Enrique Iglesias: "Una fan mi ha aspettato 12 ore nascosta in camerino per vedermi"

Il curioso aneddoto del cantante spagnolo

NEWARK, NJ - SEPTEMBER 12:  Enrique Iglesias and Pitbull with special guest J Balvin perform at opening night of U.S. tour at Prudential Center on September 12, 2014 in Newark, New Jersey.  (Photo by Theo Wargo/Getty Images for AEG Live)

Le fan di Enrique Iglesias sono tenaci. Intervistato di recente circa il gesto più assurdo mai compiuto da una sua estimatrice, il cantante spagnolo ha snocciolato un aneddoto davvero gustoso.

È entrata nel mio camerino e si è nascosta sotto il tavolo insieme alla sorellina per 12 ore. Non è uscita fuori fino a quando non me ne stavo quasi andando dal palazzetto, verso l'una di notte. Temeva che sarebbe finita nei guai. Ho pensato subito che fosse una cosa assurda, rimanere sotto un tavolo per 12 ore.

Ciononostante, l'interprete 41enne ha sostenuto di non aver mai avuto incontri sgradevoli con il suo pubblico ed ha ricordato con piacere il faccia a faccia con una giovane fan proveniente nientemeno che dall'Iran.

Le ho parlato durante il concerto. Mi parlava e nel frattempo cercava di prendermi. Se non mi sbaglio, aveva 12 anni ed era arrivata dall'Iran solo per vedermi dal vivo. Era dolcissima. L'ho fatta salire a bordo del palco, così che potesse vedere da lì lo spettacolo.

Tutto nella norma, insomma. Ma meglio non lamentarsi. Chiedetelo a Jared Leto, che una volta ha ricevuto in dono da una fan un pezzo di orecchio. True story.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail