Martina Stella si sposa: "Sarà una cerimonia country e romantica. Sono la donna più felice del mondo"

L'attrice è stata intervistata da Novella 2000.

martina-stella.jpg

Il prossimo 3 settembre, Martina Stella convolerà a nozze con il procuratore sportivo Andrea Manfredonia. La cerimonia si svolgerà nella tenuta di famiglia del futuro marito dell'attrice toscana che si trova a Sutri, paese in provincia di Viterbo.

Per il suo matrimonio, la Stella si è affidata ad un wedding planner d'eccezione: Enzo Miccio. Per quanto riguarda, invece, il vestito da sposa, l'abito è stato disegnato da Alessandro Angelozzi. Per quanto concerne le fedi, invece, gli anelli sono stati realizzati da Salvini.

Intervistata dal settimanale Novella 2000, Martina Stella ha anche svelato qualche dettaglio in più riguardante la cerimonia e la festa di nozze. Ecco le prime dichiarazioni:

Ho affidato il tutto a Enzo Miccio. La location è bellissima: è la casa di campagna dei genitori di Andrea. La cerimonia sarà semplice, country e molto romantica. Sono la donna più felice del mondo.

Soffermandosi sull'abito da sposa, Martina Stella ha confessato di aver pianto durante le prove dell'abito:

L’abito da sposa si deve scoprire il giorno del matrimonio ora posso solo dire che è stato disegnato da Alessandro Angelozzi, ed è come l’ho sempre sognato. Per lavoro ho indossato tanti abiti da sposa, ma quando ho messo il mio, confesso, che ho pianto.

Sulle fedi, invece, che non verranno consegnate agli sposi da Ginevra, la figlia che l'attrice ha avuto nel 2012 dall'ex compagno Gabriele Gregorini, Martina Stella e Andrea Manfredonia hanno scelto di farci incidere i loro soprannomi:

Stiamo pensando di non dare le fedi a Ginevra, ma di fare una sorpresa. Sulle fedi abbiamo inciso nostri soprannomi.

Il viaggio di nozze, invece, è stato rimandato per impegni professionali:

Il viaggio di nozze, lo rimandiamo perché devo finire di girare una fiction e devo promuovere il nuovo film che uscirà a fine settembre.

Martina Stella, infine, in quest'intervista, ha anche parlato dell'abito che indosserà sua madre, realizzato appositamente per lei da Betta Guerrieri:

Voglio che lei sia una macchia di colore e vivacità come è di carattere, un uragano di colori. Questo abito la rappresenta alla perfezione.

  • shares
  • Mail