Naya Rivera confessa: ho abortito negli anni di Glee

Naya Rivera incinta di Ryan Dorsey nel 2010.

BEVERLY HILLS, CA - DECEMBER 04:  Actors Naya Rivera (L) and Ryan Dorsey attend the March Of Dimes Celebration Of Babies Luncheon honoring Jessica Alba at the Beverly Wilshire Four Seasons Hotel on December 4, 2015 in Beverly Hills, California.  (Photo by Joe Scarnici/Getty Images for March Of Dimes)

Naya Rivera, 29enne attrice e cantante statunitense nota principalmente per il ruolo di Santana Lopez nella serie televisiva Glee, è diventata mamma nel settembre del 2015. Josey Hollis Dorsey il nome del piccolo, avuto con il marito Ryan Dorsey, per una prima gravidanza preceduta da un aborto, come oggi confessato dalla diretta interessata.

La rivelazione arriva dal libro di memorie "Sorry Not Sorry", con un estratto anticipato dal magazine People. La Rivela ha rivelato di essere rimasta incinta nel 2010, poche settimane dopo la rottura con Ryan Dorsey, padre del bimbo. Da qui la decisione di abortire, presa durante una pausa dal set della serie FOX. Naya non ha mai detto a Ryan del piccolo mai nato. Fino ad oggi. Una decisione difficile che l'attrice non rinnega, con un pensiero al primogenito Josey.

'Spero che un giorno possa leggerlo. Spero che possa dargli una prospettiva migliore su come affrontare i problemi delle donne. E spero che non creda che io sia fredda come l'inferno'.

Nel passato sentimentale della Rivera un matrimonio mai andato in porto con Big Sean, suo fidanzato fino al 2014.

Fonte: AceShowBiz

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail