Carlo Conti: "Matteo è il mio orgoglio, Francesca la donna della mia vita"

Carlo Conti parla del figlio Matteo e della moglie Francesca.

carlo-conti-gossip
Mentre continuano le polemiche sulle presunte censure ai danni di Radio 2, il nuovo direttore artistico della Radio del servizio pubblico si gode le vacanze a Courmayeur. "Io sono un uomo di mare ma quest'anno mia moglie mi ha chiesto di passare una settimana in montagna. Relax e camminate con nostro figlio e i suoceri. Poi, però, la mia base è lo scoglio, il sole", racconta Carlo Conti al settimanale Oggi.

Il conduttore toscano parla con amore di suo figlio: "Matteo è il mio orgoglio, il mio spettacolo più bello. Ogni piccola nuova cosa che fa è una conquista. Altro che guardare la televisione, è lui lo show più bello. Anche quando impara a tenere il cucchiaio in mano da solo o dice una nuova parola, è uno spettacolo. Certe volte, a tavola, io e mia moglie passiamo un tempo infinito a guardarlo, senza dire niente, proprio perché è catalizzatore di attenzione".

"Ho capovolto tutte le mie priorità - continua -. Adesso al centro di tutto c'è lui, Matteo. Giochiamo insieme alle macchinine, mi diverto a insegnarli a nuotare. E sto cercando di passargli una delle mie passioni, la pesca. Gli ho regalato una canna da pesca finta, di plastica, ed è molto affascinato dai pesci [...] Io e Francesca vorremmo trasmettergli valori importanti come l'onestà, la fede, il rispetto per gli altri. Oggi si tende a essere tutti contro tutti, invece vorrei fargli capire che se vogliamo ottenere il massimo, lo dobbiamo chiedere a noi stessi. Rispettando quelli più forti di noi come i più deboli".

Parole piene d'amore anche per sua moglie: "Francesca è la donna della mia vita, il mio amore, la madre di Matteo, la persona con cui mi diverto a scherzare, a giocare, a parlare di cose importanti".

  • shares
  • Mail