Uomini e Donne, Marcelo Fuentes e il matrimonio con Sofia Bruscoli: "Sto pensando a come farle la proposta..."

La coppia è stata intervistata dal settimanale Eva Tremila.

sofia-bruscoli-marcelo-fuentes.jpg

Marcelo Fuentes è stato uno dei tanti tronisti-corteggiatori che hanno preso parte a Uomini e Donne, il programma condotto da Maria De Filippi che tornerà in onda su Canale 5 dopo la pausa estiva.

Come ricordiamo, Marcelo, durante l'edizione 2008/09, fu scelto da Elga Enardu a cui, però, decise di rispondere di no; nell'edizione successiva del programma, Marcelo decise di scegliere Stefania Zappa da cui ricevette anch'egli un secco no.

Circa quattro anni fa, però, Marcelo Fuentes ha iniziato una storia d'amore con la conduttrice, showgirl e modella Sofia Bruscoli da cui ha avuto una figlia, Nicole, nata due anni fa.

Marcelo e Sofia, intervistati dal settimanale Eva Tremila, hanno parlato a fondo della loro vita da genitori. Sofia ha esordito, affermando di essere una madre molto presente. Le dichiarazioni:

Sono una mamma presente 24 ore su 24. In due anni e sette mesi Nicole non è mai stata al nido, mai con la tata, mai con i nonni: i genitori di Marcelo sono in Cile, i miei si dividono tra la Romagna e la Toscana, per cui la bambina è sempre con me o con suo padre. Cerco di essere sempre con lei e quando esco per dei provini o per degli impegni di lavoro, la lascio con Marcelo.

Anche Marcelo Fuentes si è dichiarato un padre molto attento e presente, pronto sempre ad aiutare la sua compagna:

Io sono un papà perfetto! Scherzo! Sono molto presente, sia con mia figlia che con la mia compagna. Sono un papà moderno. Mi sento di difendere i papà di oggi che sono diversi da quelli di ieri. Noi papà di oggi capiamo che l’arrivo di un figlio richiede molte energie che non può sobbarcarsi solo la mamma.

Parlando di matrimonio, Sofia Bruscoli ha dichiarato che i fiori d'arancio non sono in programma. La showgirl, infatti, ha dichiarato che, sia a lei che a Marcelo, è servito molto tempo per recuperare i ritmi e i rispettivi equilibri:

Per il momento le nozze non sono in programma, io sto riprendendo ora la mia vita in mano per cui ho bisogno di respirare. La bambina ha stravolto i nostri ritmi e le nostre abitudini sia come individui singoli che come coppie. L’abbiamo avuta quando stavamo insieme da un anno, quindi avevamo appena raggiunto i nostri equilibri e poi lei ha focalizzato su di sé tutte le attenzioni. In questi due anni e mezzo ho fatto lavori brevi per non allontanarmi da lei, ma adesso che sta crescendo sto cercando di riprendere i miei ritmi e anche con Marcelo stiamo ritrovando i nostri equilibri.

Marcelo, però, è andato oltre, dichiarando che sta già studiando il modo per fare a Sofia una proposta di matrimonio eclatante:

In realtà sto cercando di capire come chiederle di sposarmi. Deve essere una cosa eclatante, devo farle la proposta come si faceva una volta perché da questo punto di vista è molto romantica. Io sono intenzionato a sposarmi: per tutelarci, per Nicole, perché da credente voglio consacrare questo nostro amore davanti a Dio.

Sofia Bruscoli, successivamente, non ha nascosto alcune difficoltà che la coppia ha vissuto dopo l'arrivo di Nicole:

Il nostro rapporto all’inizio è stato molto turbolento, i primi mesi sono stati duri. Poi al primo anno, quando le cose si erano finalmente stabilizzate, è arrivata Nicole e ha scombinato tutti i nostri equilibri: io mi sono concentrata sulla bambina, lui si sentiva trascurato. Soprattutto i primi tre mesi sono stati difficili perché la piccola piangeva sempre e assorbiva tutte le nostre energie. Ma, insomma, siamo ancora qua e questo qualcosa vorrà dire. I litigi ci sono, come in tutte le coppie normali, ma abbiamo ritrovato i nostri ritmi e oggi il nostro rapporto è tornato come un tempo: tranquillo, sereno, ognuno ha i suoi spazi e poi abbiamo i nostri punti d’incontro.

Per quanto riguarda il secondo figlio, infine, la showgirl intende aspettare ancora un po':

Se me lo avessi chiesto prima di avere Nicole ti avrei risposto che li avrei fatti uno dopo l’altro, ma ora non ce la posso fare. In futuro sì, senz’altro, perché non vogliamo che Nicole resti figlia unica.

  • shares
  • Mail