Paola Caruso troppo photoshoppata su Instagram? "Massa di rosiconi, frustati"

Dov'è finito l'ombelico di Paola Caruso?

paola-caruso.png

Mai come quest'estate, il cosiddetto 'popolo (o popolino) del web' perdona qualcosa ai veryimportantperson. Il nuovo caso non riguarda l'invidia sociale, però. Riguarda l'uso scorretto di Photoshop, la formidabile applicazione che permette - se usato con cautela - di migliorare le proprie foto e correggere eventuali imperfezioni. Secondo tanti utenti di Instagram, sarebbe stato usato (male) dalla Bonas Paola Caruso, 'rea' di essersi addirittura cancellata l'ombelico. E allora, giù con l'indignazione.

"Evita photoshop. Dico sul serio. Se non hai le giuste conoscenze rischi di fare una figuraccia", commenta qualcuno sotto la sua foto. "Stai diventando sempre più ridicola co' sto Photoshop usato malissimo... che poi sulla sinistra tua pure la sedia è storta!che poi comunque tu puoi fare quello che ti pare, ma non prendere per i fondelli chi se ne accorge e non pensare che sei più intelligente di nessuno", ci va giù duro qualcun altro. "Per la serie: l'ombelico è ancora a CayoPaloma", "Ma forse l'ombelico non va più di moda?", "E' tornata dall'Isola con la dipendenza eccessiva di photoshop. Ma almeno sapesse usarlo correttamente" sono gli altri commenti, tutti cattivelli.

Invasa dagli 'indignados', l'ex concorrente de L'isola dei famosi è dovuta intervenire: "Forse ho usato un filtro sbagliato o non ho messo a fuoco la foto ma ecco ditemi dove sta Photoshop il mio ombelico è lì e si vede. Massa di rosiconi, uomini frustrati che odiano le belle donne perché forse cornuti e massa di donne cattive invidiose. Perché la natura è stata avversa nei loro riguardi. Dateci un taglio e sorridete al posto di rompere la devozione agli altri pensate alla vostra felicità".

Zan, zan.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: