Adele da H&M, respinta la carta di credito

Adele in fuga da un negozio H&M a causa della carta di credito clamorosamente 'rimbalzata'.

adele-l-oreal

Avere almeno un centinaio di milioni di dollari in banca e ritrovarsi senza un soldo da H&M. L'incredibile 'incidente' è capitato alla povera Adele, cantante inglese che una volta arrivata alla cassa dell'H&M di San José, in California, si è vista 'rimbalzata' la carta di credito. A rivelare il curioso aneddoto la stessa popstar britannica, tramite DailyMail.

«Sono andata da H&M e la mia carta è stata declinata. È stato piuttosto umiliante. Nessuno mi ha riconosciuta per fortuna, ma mi sono sentita in ogni caso mortificata». «Inoltre Louie (il cane, ndr.) ad un certo punto se l’è presa con un altro cane e ha cercato di morderlo!». «La mia trasferta da H&M non è stata certo un gran successo. Sono grata soltanto del fatto che nessuno sapeva che ero io, quindi perlomeno me la sono cavata fuggendo nel più totale anonimato!».

Questo significa che esistono persone in grado di non riconoscere Adele, cantante da quasi 100 milioni di dischi venduti nel corso degli ultimi 6 anni? Così parrebbe, per una cantante che, milionaria o meno, non ha evidentemente perso l'interesse per abiti semplici e poco costosi. Come una 28enne mamma qualsiasi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail