Daisy Ridley cancella il proprio profilo Instagram causa insulti

Daisy Ridley prende posizione contro le armi e i fan l'attaccano.

INGLEWOOD, CA - JULY 31: Actress Daisy Ridley accepts the award for Choice Movie: Breakout Star onstage during Teen Choice Awards 2016 at The Forum on July 31, 2016 in Inglewood, California.  (Photo by Kevin Winter/Getty Images)

Giovane volto lanciato da Star Wars: il Risveglio della Forza, Daisy Ridley è stata 'costretta' a chiudere il proprio account Instagram a causa degli insulti ricevuti dai fan. Il motivo delle critiche? La Ridley, celebrata ai Teen Choice Awards, ha 'osato' prendere posizione contro la violenza causata dalle armi negli Stati Uniti d'America. Non l'avesse mai fatto. Il suo account è stato infatti travolto dagli insulti, con molti fan infastiditi dalla presa di posizione di Daisy, diventata famosa grazie ad un'eroina armata fino ai denti.

Peccato che la finzione sia decisamente differente dalla realtà, ma tanto è bastato per scatenare una bagarre sul profilo pubblico della diva, che ha così deciso di chiuderlo. In tanti, a quel punto, hanno chiesto al collega di set John Boyega di convincerla a tornare on line, ma il giovane attore ha subito preso le distanze:

«Sta facendo ciò che è meglio per lei. Non consiglierò alla mia amica di tornare, mi spiace».

La pagina Facebook della Ridley, che ad oggi conta 739.580 fan, è invece al momento ancora on line.

Fonte: AceShowBiz

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail