Dylan O'Brien, prima foto social dopo il grave incidente sul set di Maze Runner

Barba lunga e capelli folti per Dylan O'Brien, 5 mesi dopo l'incidente sul set di Maze Runner 3.

dylan-o-brien-pictured-for-the-first-time-since-maze-runner-accident.jpg

24enne attore americano protagonista della serie cinematografica Maze Runner, Dylan O’Brien è tornato a farsi vedere in pubblico mesi dopo il gravissimo incidente che l'ha visto sfortunato mattatore sul set del 3° capitolo del franchise. L'attore venne infatti investito da un'auto di scena durante le riprese di Maze Runner: la Rivelazione, era marzo, con produzione interrotta, uscita in sala posticipata di un anno (dal febbraio 2017 al gennaio 2018) e un bollettino clinico da paura per il povero Dylan: commozione cerebrale, frattura al viso e lacerazioni varie.

Ebbene O'Brien sta ora bene, e soprattutto in piedi, come dimostrato da una fan Twitter che lo ha incrociato da Jamba Juice, chiedendo lui l'inevitabile foto ricordo. Barba folta, capelli lunghi e sorriso tirato per Dylan, a detta della ragazza 'in ottima forma' e 'felice di scambiare quattro chiacchiere'.

Vanessa Denegri il nome della fortunata, dipendente Jamba Juice scoppiata in lacrime per aver preso il suo ordine. A breve, a giudicare dalle immagini, O'Brien potrebbe tornare sul set di Maze Runner 3, per la gioia della Fox e del regista Wes Ball che da 5 mesi attendono il lento recupero clinico del ragazzo, paradossalmente persino fortunato visto il doloroso ma gestibile esito del grave incidente.


  • shares
  • Mail