Il video di Malia Obama che twerka al Lollapalooza Festival

La figlia maggiore di Barack e Michelle Obama non è passata inosservata sul palco del Lollapalooza

Sarà anche la figlia del capo di stato più potente al mondo. Ma Malia Obama, la maggiore delle due figlie di Barack e Michelle Obama, rimane pur sempre un'adolescente. E così, come molte altre coetanee, ha voglia di divertirsi.

Proprio in queste ore ha preso a circolare online un breve filmato girato venerdì che mostra la 18enne sul palco del Lollapalooza Festival intenta ad improvvisare un poco presidenziale twerking. La sequenza ha attirato non poche critiche da parte di quei commentatori sempre alla ricerca di un nuovo bersaglio da attaccare. Il motivo?

Malia - dicono loro - avrebbe dovuto essere al fianco dei suoi genitori durante la convention del Partito Democratico, quella che pochi giorni fa ha sancito la candidatura di Hilary Clinton, invece di gozzovigliare insieme ad un branco di giovani, magari ubriachi e (perché no?) arrapati.

schermata-2016-07-31-alle-00-26-05.png

Opportuna o meno, la mini esibizione della 18enne non ha nullo di scandaloso. Una cosa però è certa: il ruolo imposto di "prima figlia d'America" sembra cominciare a stare stretto a Malia. Qualcosa ci dice che la prima a festeggiare al termine delle elezioni presidenziali di novembre sarà lei: qualunque sia il risultato, gli occhi e l'attenzione di pubblico e media si sposteranno su qualcun'altro/a. E Malia sarà libera di vivere i suoi anni universitari senza paura di commettere qualche c@zzata. Chi, in fondo, non ne ha commesse a quell'età?

  • shares
  • Mail