Fabrizio Corona: "Belen Rodriguez non nasce bella, lo diventa. Nina Moric a 20 anni era già bellissima"

Corona dice la sua sulla rivalità Belen - Moric.

fabrizio corona papa

La rivalità tra Nina Moric e Belen Rodriguez è cosa nota. Le due si sono sempre detestate, soprattutto per via di Fabrizio Corona. Ed è proprio lui, oggi, dalle pagine di Diva e Donna, a rispondere a qualche domanda sulle due donne più importanti della sua vita, commentando i rapporti così tesi tra le due. Ad uscirne 'vittoriosa' - se di vittoria si può parlare in questo caso - sembra proprio essere la Moric:

"Belen l'ha sempre sofferta questa cosa qui. Quando le dicevo che Nina era la più bella donna del mondo, impazziva di gelosia".

E infatti la bellezza di Nina non si batte, anche se alla fine Belen si è conquistata con intelligenza il suo posto nello showbiz:

"Non scherziamo! Belen non nasce bella, lo diventa. Nina a vent'anni era già bellissima. Belen è altro, energia, sensualità, una che si mangiava il mondo. Molte volte è meglio essere così che come Nina".

Infine, non poteva mancare il riferimento ai problemi con l'ex moglie, soprattutto in relazione al figlio Carlos, che è forse l'unico vero amore della sua vita:

"Abbiamo avuto problemi seri per via di Carlos quando stavo in galera. Un'intelligenza sovrannaturale, valori incredibili. Non per merito nostro, lo hanno cresciuto le due nonne. Oggi, a quattordici anni, è lui che mi consiglia. Parliamo moltissimo. Ha preso la grande testa del nonno".

Cosa ne penseranno la Rodriguez e la Moric di queste dichiarazioni?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail