Matteo Branciamore, storico idolo dei Cesaroni, è ancora single ma le fantasie erotiche non gli mancano! Qualche anno fa raccontava a Vanity Fair di essere stato malato di sesso (“Io sono molto passionale e vado subito al sodo. Così rispetto la donna: non la intorto a parole per poi arrivare alla scopata e sparire. Facebook ha dato il suo contributo e in passato non mi sono risparmiato. Il sesso era il mio pane quotidiano. A un certo punto non lo gestivo più, poi sono cambiato”).

Oggi, intervistato dal settimanale F, ha raccontato il suo rapporto speciale con i baci (non con quelli, indimenticati dal pubblico televisivo, con Alessandra Mastronardi):

“E’ il momento intimo in cui più ti avvicini a una persona. Il più bello è stato il primo perché è stato il più puro, inesperto. Dato a 13 anni a una compagna del camp scout, di nascosto da tutti. Quello che non dimentico è, invece, quello della buona notte che mi dava mia nonna prima di dormire”.

E poi c’è il bacio che non si scorda mai, quello dei sogni più proibiti che nel caso di Branciamore hanno per destinataria… una milf:

“Chi vorrei baciare? La mamma della mia migliore amica, una donna bella, sexy e affascinante. E’ politicamente scorretto, lo so, ma è la verità!”.

Non resta che capire chi fa parte della cerchia ristretta di amiche del Branciamore per poter ridurre la lista delle sospettate! Sempre che le fan della prima ora non insorgano visto che Matteo potrebbe preferire uscire con le loro madri…

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Italiano Leggi tutto