Kelly Osbourne, tattoo in testa per onorare le vittime di Orlando

Tatuaggio sulla testa rasata per Kelly Osbourne.

kelly-osbourne.jpg

Kelly Osbourne si è tatuato la parola "solidarietà" sul lato destro della testa rasata per onorare le 49 vittime della sparatoria nella discoteca Orlando. A pubblicare l'immagine dell'inedito tattoo la stessa figlia di Ozzy, leader dei Black Sabbath.

'Individualmente abbiamo diritti e doni unici. Collettivamente abbiamo la forza e la potenza dell'armonia. Ho voluto realizzare questo tatuaggio affinché rimanesse a lungo. La tragedia di Orlando mi ha devastato e mi ha ricordato come ogni momento della nostra vita sia prezioso. Ogni essere umano è prezioso. Bisogna vivere con grazia, autenticamente e con convinzione, scopo e compassione. Insieme otteniamo ciò che è impossibile per coloro che sono soli'.

Da sempre molto legata alla comunità glbtq, Kelly ha così voluto segnare sulla propria pelle una pagina drammatica della storia d'America. La strage di sabato notte è stata infatti la più devastante di sempre, numericamente parlando. Nei giorni scorsi tantissime star avevano pianto le 49 vittime della strage sui social, ma nessuno, fino ad oggi, era arrivato a tatuarsi il 'ricordo' di quel mostruoso dolore sulla propria pelle.

Una foto pubblicata da Kelly Osbourne (@kellyosbourne) in data:


Fonte: GossipCop

  • shares
  • Mail