Mario De Felice contro l'ex Giuliana De Sio: "Sei insicura e possessiva, mi sono allontanato per colpa tua"

L'ex di Uomini e donne svela i retroscena della storia d'amore con l'attrice

de-sio-de-felice.jpg

Mario De Felice ha raccontato sulle pagine del settimanale Di Più alcuni retroscena riguardo alla storia d'amore, finita qualche mese fa, con Giuliana De Sio. Da parte dell'ex corteggiatore di Uomini e donne (fu scelto dalla tronista Ramona Amodeo) arrivano accuse pesanti nei confronti dell'attrice.

Quando siamo stati insieme, lo siamo stati per amore. E quando lo scorso mese di novembre ho deciso di dirti addio per sempre, l’ho fatto perché non ce la facevo più ad andare avanti. La tua gelosia e il tuo essere una donna possessiva hanno fatto sì che smettessimo di andare d’accordo. Se mi sono allontanato la colpa è stata tua e del tuo carattere. A partire dal modo in cui ti capitava di affrontare quelle che per me erano solo piccole cose. Per esempio, quando sui giornali mi definivano toyboy la cosa ti mandava su tutte le furie.

De Felice, attualmente in love con tale Karen Scada, ha negato di aver sfruttato la relazione con l'attrice per ottenere dei vantaggi in ambito professionale:

Non ti ho mai chiesto un aiuto, una raccomandazione. Niente di niente. Ma tu non ti sei nemmeno proposta di aiutarmi. Anzi.

E ha svelato che per 'colpa' della De Sio è saltata la sua partecipazione ad un reality (L'Isola dei famosi):

A novembre la redazione del reality ti ha proposto di partire per l’Honduras. Hai rifiutato e la produzione ti ha chiesto se sull’Isola potevano mandare me. Sapevi che ci sarei andato volentieri ma tu, che ti eri sempre definita una donna molto riservata, hai detto alla produzione di quel programma che eravamo in crisi, che non era il caso e loro mi hanno lasciato a casa.

Infine, l'accusa più esplicita che mai:

Giuliana, la verità è che sei una donna fortemente insicura e alle volte le tue insicurezze ti portano a fare errori che si ripercuotono sulla vita degli altri. Successivamente mi hai invitato a rivederci, a riprovarci, ma non ho mai accettato. Ho detto basta. Ho deciso di andare avanti con le mie gambe: nella vita e nel sogno di diventare un grande attore.

  • shares
  • Mail