Mara Maionchi e Alberto Salerno: "Ci sopportiamo da 40 anni"

Mara Maionchi e Alberto Salerno raccontano il loro amore.

Mara Maionchi e Alberto Salerno sono sposati da 40 anni. Una vita insieme. Il paroliere, autore di grandi successi della musica italiana, l'ha conosciuta quando aveva 16 anni, "era una donna inarrivabile perché frequentavo le ragazze della mia età, non ci pensavo. Dieci anni dopo... è venuta fuori questa cosa". A 26 anni Salerno l'ha invitata per fare un weekend insieme, ma lei temporeggiava: "Era più giovane di me, lo conoscevo da tanto tempo. Ho detto 'No, non vengo'. Non ero convinta". Ma lui era ossessionato: "Ho preso il telefono e le ho detto 'Senti, non mi vedrai mai più'. Avevo bisogno di liberarmi, altrimenti non dormivo la notte. Ero diventato matto".

Poi un'amica di Mara, un'astrologa, le fa una previsione: "Ti sposi quest'anno". Lei le risponde piccata, stenta a crederci: "Figurati, con chi mi sposo?". In effetti aveva ragione l'astrologa: Salerno e Maionchi si sono sposati sei mesi dopo. Questo - e molto altro - è scritto nel loro primo libro di coppia, Il primo anno va male, tutti gli altri sempre peggio.

mara-maionchi.png

Il loro è un rapporto alla Sandra e Raimondo? "Mah, magari, lì parliamo di due mostri sacri - sostiene la Maionchi a Verissimo -. Però il matrimonio è un po' così. E' un po' bello, un po' bisogna correggerlo, un po' le cose funzionano. Quarantanni di vita sono lunghi. Poi i figli, la nascita dei figli, le discussioni sui figli, la scuola. Adesso si sono sposati, sono andati fuori dai piedi, siamo rimasti io e lui per cui possiamo fare il riassunto". "Possiamo litigare liberamente", interviene Salerno.

Durante questi quarantanni c'è stato anche un tradimento da parte di lui: "Niente di particolare. C'ha messo sei mesi per perdonarmi una sciocchezza. Me l'ha fatta pagare", si difende lui. "La passione dopo qualche anno si trasforma, tende a svanire. L'amore aumenta e si feconda, gli voglio più bene adesso di allora", lo giustifica lei.

"Alla lunga, malgrado tutto, lo risposerei". Se non è amore questo...

  • shares
  • Mail