Sergio Arcuri: "Gestirò un locale a Ibiza per tutta l'estate"

Sergio Arcuri trova che la maternità abbia cambiato la sorella Manuela: "Non esce più e si sveglia prestissimo, Mattia il suo centro"

sergio arcuri

Sergio Arcuri è alle prese con tante sfide professionali. Oltre a portare avanti la carriera di attore è diventato anche produttore della Ares, la casa che lo aveva già reclutato nelle sue fiction insieme alla sorella Manuela.

Come se ciò non bastasse Sergio si è imbarcato in un'altra avventura che considera un valore aggiunto, anziché un segno di riciclaggio professionale, come ha raccontato al settimanale In famiglia:

"Ho appena rilevato con alcuni amici un locale a Ibiza che mi impegnerà per tutta l'estate. Più che fare l'attore maturo ho preferito essere un giovane imprenditore. Questo non significa che abbia abbandonato la carriera da attore: il mio grande sogno resta sempre quello di un ruolo da protagonista al cinema. Sono una persona camaleontica che ha cambiato pelle tante volte nella sua vita. Non a caso ho cominciato tardi a fare l'attore. La produzione è un'avventura affascinante e davvero stimolante. Non mi sono mai mancate, per fortuna, proposte di lavoro legate alla recitazione, ma ho scelto di fare anche altro per aprirmi nuove strade. Il momento storico che stiamo vivendo non è dei migliori e occorre rimboccarsi sempre e comunque le maniche. Non mi piace la gente che si lamenta perché manca il lavoro e se ne resta a casa in attesa di una telefonata".

A Sergio, poi, non mancano anche gli impegni familiari:

"Mio nipote Mattia è un 'terremoto'. Io, come ogni bravo zio che si rispetti, lo vizio un po', ma non riesco a fare altrimenti. Tanto le responsabilità sono tutte dei genitori".

Vedere nelle vesti di mamma la sorella Manuela, intanto impegnata sul set della fiction Il bello delle donne, è per lui una gioia continua.

"L'ho sempre considerata la mia sorellina e vederla trasformarsi in una mamma da dieci e lode è stato meraviglioso. La maternità ha rivoluzionato la sua vita e l'ha resa una persona ancora più splendida. Lei, che è sempre stata una gran dormigliona, ora si alza prestissimo al mattino. Lei che amava viaggiare e uscire durante il weekend, ora invece adora stare a casa e andare a letto presto. Mattia è, giustamente, il centro della sua vita".

Per questo lei insiste a volere un nipotino...

"Mi piacerebbe molto diventare papà, anche se comporta parecchi doveri. Occorre farlo quando si è sicuri di aver incontrato la persona giusta. Manuela mi mette una gran fretta. Aveva appena partorito e voleva un cuginetto per Mattia. Spero di regalarle presto questa gioia".

Peccato che Sergio abbia tante corteggiatrici, ma nessun impegno serio:

"Non è semplice star dietro ai miei ritmi. Il lavoro mi porta lontano da casa per settimane. E' un po' complicato coltivare un rapporto. Ma non ho ansie, l'amore è una tempesta di emozioni che arriva all'improvviso".

Tale sorella...

  • shares
  • Mail