parliamo diJohnny Depp

Vi ricordate quando Johnny Depp era considerato il prototipo della celebrità maschile che non invecchia mai? Sembra ieri, vero? Beh, quei giorni sono passati: lunedì sera, l’attore ha posato sul tappeto rosso della prima americana di Alice attraverso lo specchio, il sequel del blockbuster del 2010 Alice in Wonderland, dimostrando tutti i suoi 51 anni.

A nulla è servito il nuovo taglio di capelli sfoggiato da Depp sul tappeto rosso: il viso del vecchio Johnny è segnato dall’inesorabile passaggio del tempo, un declino probabilmente sottolineato dagli eccessi giovanili in cui l’attore sembrerebbe essere nuovamente ricaduto.

Nel film, diretto da James Bobin, l’attore vestirà per la seconda volta gli strampalati panni del Cappellaio Matto, la cui interpretazione gli era valsa il plauso di critica e fan all’uscita del primo capitolo. Mia Wasikowska e Anne Hathaway saranno nuovamente Alice e la Regina Bianca, mentre a Sacha Baron Cohen è stato affidato il ruolo del Tempo, che nel film deciderà di prendersela proprio con il Cappellaio. Ironico, non trovate?

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Italiano Leggi tutto