Anna Tatangelo: "Mi piace essere sexy ma non volgare. Gigi non è geloso. Ho rifatto il seno per sentirmi più sicura"

La cantante laziale è stata intervistata dal settimanale Gente.

anna-tatangelo-i-migliori-anni.jpg

Anna Tatangelo, in queste settimane, sta ricoprendo il ruolo di co-conduttrice nella settima edizione de I Migliori Anni, il varietà nostalgico di Rai 1 condotto da Carlo Conti.

Alcuni outfit sfoggiati dalla cantante laziale durante la trasmissione sono decisamente sexy e rischiano seriamente di causare problemi cardiaci al pubblico della prima rete di Stato che, come sappiamo, non è propriamente giovanissimo.

Intervistata dal settimanale Gente, quindi, Anna Tatangelo ha parlato di questa sua svolta sensuale. La sua nuova immagine, però, è frutto di un lungo cammino interiore al termine del quale la cantante ha deciso di mettersi alle spalle la smania di piacere agli altri a tutti i costi.

Ecco le dichiarazioni:

Volevo piacere, farmi accettare. Quando si è molto giovani è così: il consenso degli altri è f fondamentale, e non importa il mestiere che si fa. Le critiche, che non mi sono mai mancate, anzi, mi hanno sì stimolata a migliorare, ma anche ferita. Mi impegnavo al massimo, eppure c’era sempre una ragione per storcere il naso: per il look considerato inadatto alla mia età, per il mio atteggiamento o troppo timido o distaccato, o persino altezzoso. A neanche vent’anni, la tua sicurezza è messa a dura prova. Tentavo di cambiare per avvicinarmi a quello che pensavo gli altri si aspettassero da me. Finché, a un certo punto, ho tolto il freno a mano, mi sono guardata dentro e ho capito in che direzione volevo andare. E finalmente ho iniziato a divertirmi.

Parlando di gelosia, Anna ha dichiarato che il suo compagno, Gigi D'Alessio, non è affatto geloso anche se il cantante si diverte, ogni tanto, a stuzzicare la sua compagna con qualche battuta:

Ho 29 anni, l’età è dalla mia, posso permettermi di giocare con l’immagine anche se qui in Italia lo facciamo in poche. Adoro Beyoncé, Rihanna, Jennifer Lopez: artiste complete che sanno osare anche con il loro corpo. Glamour, ipersexy, a tratti anche esplosive. Ma mai volgari. Se Gigi è geloso? Ma va! Gigi è bravo, mi lascia libera. All’inizio non capiva perché io dovessi passare tanto tempo a farmi consigliare su come vestirmi e come truccarmi. Poi ha capito. Adesso, se esagero un po’, non me lo fa pesare. Piuttosto mi prende in giro: “Hai fatto bene a non metterti niente addosso, brava!”, mi scrive mentre sono in diretta. Tra i due, senza dubbio, ero più gelosa io all’inizio. Quando sei insicura e giovane, vivi di paure. Ora non è più così: accanto a lui sono cresciuta. Avevo 19 anni quando ci siamo messi insieme, ora sono una donna. E, soprattutto, ho fiducia in me stessa. Questo fa la differenza.

Anna Tatangelo, successivamente, ha parlato del rapporto simbiotico con il suo primogenito Andrea:

Io e Andrea siamo come due innamorati, stiamo sempre appiccicati. Io lo seguo tantissimo e lui è super tenero. Quando lo vado a prendere a scuola, mi prende per mano e mi porta dai compagni: “Lei è la mia mamma”. Essere diventata madre mi ha insegnato a dare il giusto peso alle cose e a valorizzare quello che è importante. Per me la famiglia è al primo posto e, visto che Andrea chiede sia un fratellino sia una sorellina, prima o poi dovremo accontentarlo.

Infine, la cantante, che ha ammesso più volte senza problemi di non avere un seno naturale, ha svelato i motivi per i quali ha deciso di sottoporsi ad un intervento di mastoplastica additiva:

Ho rifatto il seno per sentirmi più sicura, più femminile. Gigi, prima dell’intervento, mi disse: “Per me stai bene come sei”. Ma io sono una perfezionista, pretendo sempre il massimo da me stessa e volevo sentirmi bene nella mia pelle.

  • shares
  • Mail