Diego Dalla Palma: "Il botulino sta deturpando una conduttrice di Rai1"

Diego Dalla Palma, storico truccatore tv, ha svelato un suo trucco al Costanzo Show... Andando anche contro i suoi interessi!

diego dalla palma

Diego Dalla Palma, storico esperto di make up femminile (soprattutto delle celebrity italiane), ha rilasciato dichiarazioni inaspettate. Ospite di un dibattito sulla chirurgia estetica al Maurizio Costanzo Show, il truccatore ha raccontato una verità su un personaggio tv, seppur occultandone l'identità:

"C'è una droga in commercio, orrenda, che sta deturpando molte donne, soprattutto una presentatrice di Rai1 che ormai ha un viso quasi mummificato con un occhio diverso dall'altro e basta guardarla per rendersi conto, che si chiama botulismo, che è una cosa orrenda che toglie qualsiasi tipo di espressività al viso. A mio avviso toglie sensibilità, fascino e avvenenza a qualsiasi donna".

Poi il truccatore ha raccontato un suo segreto inconfessabile:

"Lei, Costanzo, non immagina quanta sicurezza avrà dato a quelli senza collo, quando diceva 'buona camicia a tutti'. Io dico una cosa molto privata e intima. Io avevo le palettine di fuori alla Renzi, quando avevo 25 anni avevo queste palette. Mi piacevano, mi rendevano sensuale in qualche modo. Poi ho frequentato un imbecille che mi ha dato insicurezze. Non dico il cognome, ma si chiama Attilio. Si è rifatto tutto in maniera inverosimile. Mi ha messo in testa che quelle palettine erano una specie di disonore per uno che si occupa di immagine. Adesso ho dei denti lupeschi, orrendi, se potessi tornare indietro mi riporterei le mie palettine".

Alla fine Dalla Palma ha fatto un appello, andando contro i propri interessi e per questo rivelandosi più sincero che mai:

"Io se fossi una donna non mi truccherei. Io ho venduto molti anni fa l'azienda di cosmetici. Se fossi una donna mi metterei solo un rossetto rosso bordeaux. Poi, comunque, il trucco con un po' di latte detergente lo togli, la chirurgia estetica non la togli più".

  • shares
  • Mail