Fabrizio Corona: "I miei gossip mancano sui giornali. Belen e Stefano hanno rotto? Cazz@ta"

Corona ha dichiarato a Verissimo che Belen sta lottando per salvare il suo matrimonio

corona toffanin

"Io ero il regista di tutte le storie, di Nina, di Belen, di tutte quante le storie. E' come se tu romanzassi la tua vita privata facendola diventare esponenziale, una roba che tutti seguono. Alla base c'erano i sentimenti, l'amore, la follia. Poi venivano amplificati sui giornali. Da quando mancano i miei gossip, sui giornali, non c'è niente da leggere. Pensa quanta mancanza c'è. Ci devono essere quelle cose, se no la gente si stufa. Noi abbiamo contribuito a dar spettacolo, a raccontare delle storie che poi la gente si appassiona, a creare personaggi che vengono seguiti. C'è chi si può permettere di litigare sui giornali e chi no".

Così Fabrizio Corona, nella sua lunga intervista a Verissimo, ha rifatto il punto sul suo grande (e vero) amore per Belen Rodriguez:

"A chi critica quello che è successo dicendo che era finto, perché se io non avessi fatto quello che ho fatto, ovvero raccontare la nostra storia facendolo diventare un romanzo popolare, lei non sarebbe diventata quello che è diventata, dico che era amplificato, ma di vero c'era tutto. Le foto sul pontile mica erano finte, non erano concordate. Facevamo l'amore sul serio. Di Belen dico solo che la sua rovina è il suo entourage".

Per il resto Corona continua a spendere solo belle parole per la Rodriguez:

"Oggi io combatto quegli stupidi ignoranti che dicono che Belen si è fatta strada andando girando a destra e sinistra. E' una delle donne di più grandi principi che abbia conosciuto. Ha il principio della famiglia. La prima cosa che ha fatto nella sua vita è comprare una casa alla famiglia. Ha riunito la famiglia nel suo Paese. Era una donna seria, che quello che ti doveva dire te lo diceva in faccia. Poi la nostra storia è finita, io ero un disastro, gliene ho combinate di tutti i colori…".

A questo punto ha rifatto il punto sul figlio che non hanno mai avuto:

"Io l'avrei sempre sognato un figlio di Belen, Santiago oggi è fortunatissimo, lei è una madre incredibile. Con Carlos lei era incredibile, gli dava un amore e un'educazione allucinante. Solo che in quel momento - quando lei è rimasta incinta - io non ero convinto di quel bambino, lei era più convinta di me perché ha sempre voluto un figlio. Poi Dio l'ha salvata, avere figli con me e seguirmi in galera sarebbe stata una tragedia. Siccome è una persona perbene e si merita il meglio Dio l'ha aiutata. Oggi ha un figlio meraviglioso, la sua vita mi sembra realizzata e sono contento per lei. E' una cazzata quella della rottura con Stefano, non penso si sia lasciata. Lei crede nei valori familiari e anche se hanno vari periodi di crisi, prima di rompere un matrimonio, farà in tutti i modi per tenerselo".

Ma lui ci riproverebbe con lei?

"Oggi non è più quella di prima, non mi interessa. Se io la rivolessi ancora, poi magari lei non mi vuole, sarei andato a casa a riprendermela. Ma non l'ho fatto".

Per ora?

  • shares
  • Mail