Madeleine Stowe di Revenge derubata in casa con pistola puntata contro

Brutta avventura casalinga per Madeleine Stowe, celebre Victoria Grayson di Revenge.

LOS ANGELES, CA - OCTOBER 19: Actress Madeleine Stowe attends the 22nd Annual ELLE Women in Hollywood Awards at Four Seasons Hotel Los Angeles at Beverly Hills on October 19, 2015 in Los Angeles, California.  (Photo by Michael Kovac/Getty Images for ELLE)

57enne attrice americana negli ultimi anni legata al personaggio di Victoria Grayson in Revenge, Madeleine Stowe ha vissuto una terribile esperienza lo scorso settembre. Una rapina solo oggi venuta alla luce. Un uomo fece infatti irruzione in casa sua, a Beverly Hills, in piena notte.

Secondo quanto riportato dai documenti delle forze dell'ordine su cui ha messo le mani TMZ, il ladro avrebbe rubato gioielli per 75.000 dollari. Quella notte la Stowe dormiva serenamente nel suo letto insieme al marito Brian Benben quando ha sentito dei rumori provenire dal bagno.

Completamente nuda l'attrice è andata a controllare e si è ritrovata con uno sconosciuto che frugava nei cassetti. L'uomo, sorpreso, ha così puntato una pistola al collo di Madeleine, svestita e terrorizzata. L'attrice, nominata ai Golden Globe grazie proprio al ruolo di Victoria Grayson, ha poi spiegato alla polizia che il furfante era latino, parlando uno stentato inglese. Fortunatamente il ladro, tale Walter Canizalez, è stato arrestato mesi dopo, mentre stava rapinando un'altra casa. Nel momento della cattura indossava una maschera dell'Uomo Ragno. La sua cauzione è stata fissata a 925,000 dollari. Non è ancora chiaro se i gioielli rubati alla povera Stowe siano stari ritrovati o meno.

Moglie dell'attore Brian Benben dal 1982, l'attrice ha con lui avuto una figlia, May Theodora, nata nel 1996.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail