Vanessa Hudgens, 1000 dollari di multa e niente carcere per lo sfregio ad una roccia

Tutto è bene quel che finisce bene per Vanessa Hudgens.

Vanessa Hudgens

Ha seriamente rischiato la galera, Vanessa Hudgens, colpevole di aver inciso un cuore su una roccia dell'Arizona, lo scorso 14 febbraio, insieme all'amato Austin Butler. L'ex fidanzatina di Zac Efron pubblicò lo scempio sul proprio profilo Instagram, scatenando le autorità locali. La Hudgens rischiava fino a sei mesi di galera e una multa di 5000 dollari, ma alla fine se l'è cavata con la pena minima, ovvero 1000 dollari di multa.

Il romantico ma illegale gesto ha fatto sudare freddo la giovane attrice, che decise di immortalare quel San Valentino sfregiando una roccia del Ranger District Red Rock, che fa parte della foresta nazionale di Coconino. Il denaro da lei sborsato verrà ora utilizzato dall'organizzazione di volontariato 'Amici della selva' per riparare i danni subiti dalla roccia.

Vanessa, ovviamente, chiese scusa per la stupidata fatta una volta esploso il caso. 27 anni all'anagrafe, la Hudgens è esplosa in tv grazie al fenomeno High School Musical, serie che la vide innamorarsi di Zac Efron, suo compagno dal 2005 al 2010. Dal 2011, invece, fa coppia con il biondo Butler, negli ultimi mesi volti della serie The Shannara Chronicles.

Fonte: Gossipcop

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail