Emma Stone: “Di Ryan Gosling mi piace il suo… cervello”

Colleghi sul set e amiconi nella realtà: Emma Stone confessa il debole per la testa di Ryan Gosling

Ryan Gosling passa ore e ore in palestra, allena allo sfinimento pettorali e bicipiti, prova lo sguardo da marpione allo specchio e cosa ottiene? Questa dichiarazione rilasciata da Emma Stone alla rivista Interview.

Gli ho chiesto di leggere alcuni copioni. Mi piace sentire il suo punto di vista perché so che non è “contaminato”. È una persone a sé. Finora si è trattato solo di copioni perché l’ho conosciuto due anni fa quando abbiamo girato Crazy, Stupid, Love, ma è stato come conoscere un membro della tua squadra. Mi piace un sacco il suo cervello.

E se la star di Spider-Man ha un debole per il contenuto della scatola cranica del collega, in giro per il mondo ci sono legioni di donne che stravedono per i muscoli definiti di Ryan Gosling. Che però il fascino dell’attore vada aldilà del suo aspetto fisico lo dimostra il tormentone dell’anno scorso in cui ad un’immagine del bello de Le Idi di Marzo si associava una frase femminista.

Sempre nella stessa intervista, Emma Stone ha raccontato del dolore provato quella volta che le spezzarono il cuore.

Nel giro di un’ora ero sul pavimento. Non mi sono mai sentita così. È stata una sensazione viscerale. È come se qualcuno mi avesse ucciso e io dovessi vedere mentre succede. È stato terribile.

Niente paura, questa frase non si riferisce all’attuale fidanzato Andrew Garfield. Fra i due le cose vanno a gonfie vele e sono stati avvistati pochi giorni fa su una spiaggia mentre festeggiavano i 29 anni di lui (20 agosto).

Via | Just Jared Jr.
Foto | TMnews

I Video di Gossip Blog

Ultime notizie su Emma Stone

Tutto su Emma Stone →