Justin Bieber dice basta ai selfie con i fan

'Mi sento come un animale allo zoo', Justin Bieber perde le staffe su Instagram.

SEATTLE, WA - MARCH 09:  Justin Bieber performs on stage during opening night of the 'Purpose World Tour' at KeyArena on March 9, 2016 in Seattle, Washington.  (Photo by Mat Hayward/Getty Images)

Stanco, esausto e probabilmente un pelo esaurito. Justin Bieber, 22enne canadese che tutto o quasi deve all'amore dei propri fan, riusciti a tramutarlo in divo multi-milionario da volto Youtube qual era, ha detto basta. Via Instagram, infatti, la popstar ha annunciato di voler mettere un freno ai tanto ambiti selfie con i propri ammiratori, scatenando l'ira funesta di quest'ultimi.

“Se vi capita di trovarmi da qualche parte sappiate che non ho intenzione di scattare una foto con voi. Mi sono stancato di farmi scattare foto. Si è arrivati al punto che la gente non mi saluta nemmeno, o non dice il mio nome, mi chiede subito una foto, quindi non mi riconosce come un essere umano. Mi sento come un animale allo zoo, voglio essere in grado di mantenere la mia sanità mentale." "Mi rendo conto che qualcuno sarà deluso e mi dispiace, ma io non devo a nessuno una foto. E le persone che dicono, ‘ma ho comprato il tuo album” so che avete comprato il mio album e quindi? Comprando l’album avete avuto quello per cui avete pagato … UN ALBUM! Non c’è scritto da nessuna parte che siete autorizzati a chiedermi una foto ogni volta che mi vedete!”.

Come detto, il ragazzo è particolarmente agitato. Immediata la rivolta dei seguaci social di Justin, che si sono subito ribellati al grido 'infame', costringendo lo stesso cantante ad una replica. Neanche a dirlo piccata.

“Anni fa era impossibile scattare una foto in qualsiasi momento, non tutti erano avevano una macchina fotografica sempre sotto mano, mentre invece ora tutti hanno un telefono cellulare con fotocamera”. “Voglio godermi la vita e non essere schiavo del mondo e delle loro richieste, di quello che pensano e che vogliono che faccia!! Mi piace il fatto di essere in grado di rendere felici le persone, ma se fossi veramente nella mia posizione allora potresti capire quanto è faticoso essere al mio posto. Ho intenzione di continuare a prendere le decisioni mi sembrano corrette per la mia la crescita e nessun essere umano potrà farmi sentire male per questo”.

Una foto pubblicata da Justin Bieber (@justinbieber) in data:



Braekess you are so right btw your Instagram name is fire. Years ago it was impossible to even take a picture at anytime not everyone was accessible to a camera now everyone has a camera phone and Now it's just a different thing.If you think setting boundaries is being a douche I'm the biggest douche around but I think it's smart and will be the only way I last. I wanna enjoy life and not be a slave to the world and their demands of what they think I need to do!! I love the fact that I am able to make people happy but cmon if you truly were in my position you would understand how tiring it is ( boo hoo Justin get over it) I'm going to keep making decisions I feel are fit for my growth and no human being will make me feel bad for it.

Una foto pubblicata da Justin Bieber (@justinbieber) in data:


  • shares
  • Mail