Ozzy Osbourne è scomparso: falso allarme

Nessuno riesce a trovare Ozzy Osbourne.

Tutto è bene quel che finisce bene. Dopo l'allarme di ieri sera, con i figli di Ozzy Osbourne preoccupati dalla scomparsa del padre, cacciato di casa dalla moglie Sharon Osbourne, il cantante dei Black Sabbath è stato avvistato a Los Angeles, mentre era spasso con il cane. Da notare il particolare della fede, a quanto pare ancora presente sul suo anulare sinistro. Tutto questo con Sharon, incredibile ma vero, che non è apparsa in tv a The Talk, trasmissione che la vede sempre attiva in veste di opinionista. La telenovela prosegue.


Panico negli States a causa della rottura dopo 33 anni di matrimonio tra Ozzy Osbourne e la moglie Sharon. Quest'ultima, come riportato ieri, ha infatti cacciato di casa il leader dei Black Sabbath, colpevole a suo dire di averla tradita con una parrucchiera. Ebbene secondo le ultime indiscrezioni in arrivo proprio dagli Usa, Ozzy sarebbe letteralmente 'scomparso'.

A rivelare il tutto suo figlio Jack, 31 anni, che da giorni starebbe provando a contattare il padre, senza però riuscirci. I figli di Osbourne hanno telefonato persino all'hairstylist Michelle Pugh, ma Ozzy non si è fatto vivo nemmeno con lei.

'Jack sta cercando di entrare in contatto con suo padre perché crede che gli farebbe bene parlare un po'. Lui e le sue sorelle Kelly e Aimee sono preoccupati e anche scioccati per quanto avvenuto'. 'Ma Sharon non è disposta a perdonarlo e non lo rivuole in casa, quindi è una situazione difficile'. 'Lei ha un temperamento focoso, ma questa volta è diversa dalle altre. E' davvero molto arrabbiata con Ozzy'.

La Osbourne, 63 anni, avrebbe infatti scoperto la relazione extraconiugale del 67enne marito, che se la starebbe facendo con una parrucchiera nonché appassionata rock di 45 anni. Michelle il suo nome. Una volta cacciato di casa Ozzy è andato al Beverly Hills Hotel, ma ora come ora sarebbe irrintracciabioe. Quando si dice un'esistenza da reality.

Fonte: PageSix

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail