Attilio Fontana e Clizia Fornasier: "Durante l'incidente, abbiamo capito che il bambino era diventato la nostra priorità"

L'intervista di Domenica Live al cantante e all'attrice.

attilio-fontana-clizia-fornasier.jpg

Attilio Fontana e Clizia Fornasier sono in attesa del loro primo figlio che dovrebbe nascere intorno alla fine di giugno. Il primogenito del cantante romano e dell'attrice veneta, che si sono conosciuti a Tale e Quale show, il talent show di Rai 1 dedicato alle imitazioni, sarà un maschietto e si chiamerà Blu.

La coppia si è esibita oggi, durante la puntata odierna di Domenica Live, con la canzone Terra 2, accompagnata dai ballerini Martina Nadalini e Roberto Carrozzino. Attilio e Clizia hanno dedicato questa canzone proprio al nascituro.

Dopo l'esibizione, la coppia è stata intervistata da Barbara D'Urso con cui hanno parlato soprattutto dell'incidente stradale nel quale sono rimasti coinvolti e che ha causato loro, come ovvio che fosse, molto spavento.

Ecco le dichiarazioni dell'ex cantante dei Ragazzi Italiani:

Tornavamo da uno spettacolo teatrale a Modena, verso Firenze siamo rimasti incastrati in un tamponamento a catena. Siamo rimasti compressi dentro la macchina, c'è stato un impatto un po' violento. Abbiamo avuto tanta paura. Ringraziamo l'ospedale Careggi di Firenze. Dopo il panico iniziale, ci hanno rassicurato. Si parla sempre di malasanità ma siamo stati fortunati.

Il primo pensiero di Clizia Fornasier, ovviamente, era rivolto la salute del nascituro:

Lì si capisce che la priorità diventa subito il piccolo. Tu diventi secondaria. Il dolore alla gamba, l'ho avvertito qualche giorno dopo. Siamo stati fortunati.

Attilio Fontana ha anche dichiarato che vuole essere presente in sala parto al momento della nascita di suo figlio:

Voglio essere in sala parto. Spero di non svenire.

Clizia, infine, ha dichiarato che il parto è previsto per fine giugno ma Blu potrebbe nascere anche prima:

Il parto è previsto per fine giugno. Il bambino è molto in basso da sempre, quindi decide lui.

  • shares
  • Mail