Addio capelli lunghi per Harry Styles, a breve debuttante in qualità d’attore grazie al nuovo film di Christopher Nolan. Il giovane cantante One Direction ha infatti dato un taglio alla lunga chioma per una nobile causa, ovvero per beneficenza.

Il ciuffo, poi mostrato dallo stesso cantante ai propri follower Instagram, è stato donato all’associazione Little Princess Trust, che si occupa di raccogliere capelli per creare delle parrucche da donare alle bambine malate di cancro. Ci sarà qualche bimba in chissà quale parte del mondo, in conclusione, che potrà indossare i capelli veri di Harry.

Styles, in questo momento, è in una fase di ‘cambiamenti’ in ambito professionale, come da lui stesso confessato a Billboard.

‘Non so se si tratta di una pausa o di una rottura, ad essere onesti. Non lo voglio sapere. Non credo di avere abbastanza tempo per capire cosa voglia dire non essere nel gruppo per poter rispondere a questa domanda’.

Certo è che la carriera con la boyband One Direction, spremuta a più non posso in 6 anni, è arrivata ad un punto di svolta. “Dunkerque” di Christopher Nolan, kolossal sulla Seconda Guerra Mondiale, lo attende, con il taglio di capelli evidentemente tutt’altro che casuale, dovendo il giovane interpretare un soldato. Al suo fianco, nel film, divi del calibro di Tom Hardy, Mark Rylance e Kenneth Branagh.

Whoops. #Littleprincesstrust

Una foto pubblicata da @harrystyles in data:

Fonte: AceShowBiz

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più