Isola dei Famosi 2016, Andrea Preti: "Sono etero, se fossi gay non avrei problemi a dichiararlo"

Andrea Preti, dopo l'eliminazione all'Isola dei Famosi 2016, contro Cristian Gallella e Marco Carta

preti-isola-marcuzzi.jpg

A quasi due settimane dall'uscita dall'Isola dei Famosi 2016, Andrea Preti, al settimanale Chi, punta il dito contro due ormai ex naufraghi che, a suo dire, non sono stati troppo trasparenti col resto del gruppo. Come Cristian Gallella:

C’è un’antipatia che è nata sull’Isola. Veniamo da due paesi molto vicini; lui, però, ha scelto di fare il tronista, io di fare il fotomodello. Le nostre strade, comunque, non si sono mai incrociate. Io frequentavo le sportive, lui sta con Tara e ha fatto una bellissima scelta, secondo me.

Anche Marco Carta, dopo l'eliminazione di Simona Ventura, sembra aver cambiato atteggiamento nei confronti soprattutto di Jonas Berami:

Diciamo che Carta, finché c’è stata Simona Ventura si è comportato in un certo modo, poi, una volta che lei è uscita, ha fatto due conti e ha capito che, a quel punto, la persona più forte era Jonas. E si è un po’ rimangiato le strategie di prima. Inoltre, secondo me, con il passare dei giorni, fra i due è nata una bella amicizia che, quando sarà finito il reality, potrà tranquillamente continuare.

Il giovane attore, dopo l'ospitata (e le continue allusioni) da Chiambretti, sul proprio orientamento sessuale, ribadisce la propria eterosessualità:

Anche. Quando ho parlato di me, l’ho fatto scherzando, chiaro. Io, comunque, ho un bel rapporto sia con quelli “di bosco” che con quelli “di riviera”. Sono etero, ma se fossi gay non avrei certo problemi a dichiararlo.
  • shares
  • Mail