Verissimo, Giuseppe Zeno e il progetto di un figlio con Margaret Madè: "I presupposti ci sono"

L'attore ospite a Verissimo.

A Verissimo, nella puntata di ieri, tra i tanti ospiti ha fatto il suo ingresso in studio anche Giuseppe Zeno, apprezzato protagonista di tante fiction Mediaset e Rai. L'attore napoletano ha parlato degli insegnamenti ricevuti dal papà - come lo spirito di sacrificio - e del rapporto con i suoi genitori:

Il rapporto con i miei genitori è molto buono, molto tranquillo. Sono orgogliosi di me e dei miei fratelli. Il mio lavoro lo vivono come un lavoro qualsiasi, l'importante è che lo faccia con grande serietà. Questo mi ha insegnato il lavoro di mio padre, che qualunque lavoro si faccia lo si faccia con grande serietà.

L'attore ha raccontato anche le difficoltà incontrate agli inizi della sua carriera:

A quarant'anni mi ritengo abbastanza soddisfatto. Se ripenso ai primi tempi in cui partivo per Roma e mi trovavo spaesato e pensavo 'Da dove si inizia? Come si fa?'. I primi tempi sono stati difficili, ti ritrovavi da solo a piangere. All'inizio mi aiutavano molto mia mamma e mia nonna.

Sull'eventualità di dividere un set con la compagna, l'attrice Margaret Madè:

Laddove si dovessero verificare le condizioni e la possibilità, non avrei nessun imbarazzo. Sarebbe come cucinare insieme un piatto di spaghetti. Se dovesse baciare un altro? Fa parte del nostro lavoro.. Non facciamo molta vita mondana, sto molto a casa.

Quando la conduttrice gli ha chiesto se, insieme alla fidanzata, ci sia il progetto di avere un figlio, Zeno non ha nascosto l'imbarazzo di parlare di un argomento così intimo, ma ha fornito comunque una risposta:

Il potenziale c'è, vediamo se il buon Dio.. E' una domanda che mi imbarazza. Ci stiamo lavorando, i presupposti ci sono, vedremo..

  • shares
  • Mail