Altro che The Revenant! La vera rediviva è Neve Campbell. Intervistata di recente, la nuova star della serie televisiva House of Cards ha rivelato di essere stata aggredita da un orso quando era ancora un’adolescente.

Ospite di un talk show, l’interprete 42enne ha raccontato il suo incontro con un esemplare del mammifero, apparentemente ammaestrato, sul set di uno dei suoi primi film.

[I produttori mi dissero] di mettere la mano nel miele, correre verso il masso e sporgere la mano. Naturalmente, l’orso non si fermò. Mi prese per le gambe e cominciò a trascinarmi per la foresta. Il resto della troupe rimase impietrita.

La Campbell riuscì a liberarsi dalla presa dell’orso grazie al pronto intervento dell’ammaestratore dell’animale, che nel frattempo aveva cominciato a tirare sassi all’indirizzo del suo “allievo”. La manovra diversiva consentì all’allora giovanissima interprete di divincolarsi quel tanto che bastava per non finire come Leonardo DiCaprio nel film di Alejandro González Iñárritu.

Sfortunatamente, nel corso della sua carriera ventennale Neve Campbell – nota principalmente per la serie tv Party of Five e il cult Scream – ha avuto a che fare con un’altra specie animale molto pericolosa: l’uomo. Come spesso capita alle donne celebri, l’attrice ha infatti dovuto subire le attenzioni indesiderate di un fan ossessivo.

[A Los Angeles] avevo la security a causa di uno stalker: fu orribile. […] Ci ho vissuto per 13 anni e non mi sono mai sentita a casa. Los Angeles ti isola, non è una città adatta a camminare.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più