Carolina Kostner e Alex Schwazer: è finita?

Prima dell'inizio delle Olimpiadi di Londra 2012, in pochi avrebbe pensato che la coppia composta da Carolina Kostner e Alex Schwazer avrebbe surclassato Federica Pellegrini e Filippo Magnini in fatto di gossip. Eppure sembra proprio che stia andando così. I nuotatori dal fisico scolpito sono stati "sconfitti" da una minuta pattinatrice artistica e dal corridore di marcia magrolino e pallido. Tutti ottimi atleti, sia chiaro, ma fra i quattro le differenze non potrebbero essere maggiori.

Tutto ha avuto inizio con l'esclusione dai Giochi Olimpici e la successiva confessione pubblica e lacrimosa della Medaglia d'Oro a Pechino 2008: "Mi sono iniettato Epo". È doping, un trauma inaspettato per tutto il mondo dello sport italiano. È lo stesso Schwazer a dichiarare la propria carriera finita, a pochi giorni dai 50 chilometri di marcia in cui si sperava che l'atleta altoatesino replicasse la strepitosa gara di 4 anni fa. Questa volta la storia non si è ripetuta e Schwazer, fermato dal Coni poco prima della partenza, a Londra non è mai sbarcato.

Tanto sbagliata e dannosa è stata la decisione di ricorrere al doping quanto saggia è stata la difesa immediata e senza condizioni della sua fidanzata. Lei, Carolina Kostner, "non sapeva niente, voglio difenderla". Schwazer sapeva che il terremoto da lui stesso scaturito avrebbe colpito anche la sua amata. Sui giornali sono comparsi articoli che facevano riferimento ad un incontro fra il dottor Michele Ferrari ("ben noto alle cronache sportive per altre vicende di doping") e Alex Schwazer al quale avrebbe partecipato anche la Kostner.

Sin dall'inizio la pattinatrice si è schierata al fianco del fidanzato:

Devo stargli vicino in questo momento, non approvo quello che Alex ha fatto ma gli voglio bene, lo amo e non lo lascerò.

Era l'8 agosto. Da allora sono passate poco più di due settimane e la vicenda di Alex Schwazer, dal piano professionale, si sta spostando sul piano personale. C'è chi si chiede, a buon ragione, se c'è ancora un futuro per la storia d'amore fra i due atleti. Il marciatore ha chiuso la carriera nel modo peggiore. Gli sponsor sono fuggiti e l'ex campione si ritrova davanti una vita in macerie, tutta da ricostruire. Sono proprio momenti come questi in cui si capisce se una coppia è abbastanza solida da superare indenne uno scossone del genere.

Pochi giorni fa Alex e Carolina si sono ritrovati a Vipiteno, in provincia di Bolzano, dove lui è nato. Una giornata insieme prima di salutarsi. La Kostner ha infatti fatto sapere i suoi programmi a breve termine:

Voglio prendermi una vacanza, trovarmi con gli amici

E allora via per un mese, destinazione ignota. Per fuggire dalla stampa e dai demoni, così li ha definiti lei, del suo compagno. La domanda sospesa e senza risposta è solo una: arrivederci o addio?

Via | Outdoor Blog

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: