Louis Tomlinson, Briana Jungwirth non vuole che Danielle Campbell veda suo figlio

Louis Tomlinson in lutto. E' morto il nonno.

LONDON, ENGLAND - FEBRUARY 24:  Liam Payne and Louis Tomlinson from One Direction with their British Artist Video of the Year award at the BRIT Awards 2016 at The O2 Arena on February 24, 2016 in London, England.  (Photo by Luca Teuchmann/Getty Images)

C'è aria di tempesta in casa Louis Tomlinson. Secondo quanto riportato dal sito TMZ, infatti, Briana Jungwirth, ex del cantante One Direction nonché madre del piccolo Freddie, avrebbe negato all'attuale compagna di lui, Danielle Campbell, di vedere il figlio appena nato. Quel che sembrava un pacifico e civile rapporto tra ex si è quindi tramutato in altro. La Jungwirth non vuole che la Campbell frequenti il bambino per evitare inutile confusione, obbligando il padre Tomlinson a vederlo in casa sua. Va da se' che la palla sia passata agli avvocati della coppia, con Louis infastidito dal comportamento di Briana perché convinto della malafede dell'ex. A suo dire sarebbe infatti una subdola mossa per spillare più soldi dal mantenimento.

Nel dubbio il giovane cantante ha avuto anche altro a cui pensare, in questi ultimi giorni, vedi la morte del nonno Keith, scomparso all'età di 72 anni a causa di un infarto. Ad annunciare la morte dell'uomo, via Instagram, una delle sorelle di Louis. Nonno Keith, a cui Tomlinson era molto legato, è stato uno dei primissimi manager del cantante. Per ora non ci sono stati commenti ufficiali da parte del membro 1D, da settimane in America proprio per stare al fianco del piccolo Freddie.

Una paternità subito accettata da Tomlinson, che non ha voluto nemmeno cedere al test del DNA per verificare se quanto detto da Briana fosse vero. Peccato che ora sia proprio lei, chi l'avrebbe mai detto, a battere i pugni sul tavolo.

Fonte: AceShowBiz

  • shares
  • Mail