Giulia Innocenzi non ha nascosto, anzi ha raccontato pubblicamente a più riprese, il percorso compiuto in tempi recenti che l’ha portata a diventare vegetariana. Un percorso che ha coinciso con una svolta anche in ambito professionale. La giornalista lanciata in tv da Michele Santoro infatti negli ultimi anni si è occupata in maniera particolare di alimentazione, allevamenti intensivi e industria della carne. Qualche giorno fa al sito Vegolosi aveva raccontato:

La prima cosa che ho fatto è smettere subito di mangiare pollo. Dopo aver letto il libro “Se niente importa” di Safran Foer non potevo più nemmeno immaginare di metterlo di nuovo in tavola avendo capito quale era la storia della loro esistenza negli allevamenti (…) In casa sono vegana ma quando sono in giro per lavoro purtroppo la maggior parte delle volte proprio non riesco, perciò cerco di fare il possibile, purtroppo in Italia non è semplice trovare delle alternative se si mangia spesso fuori.

Alla luce di tutto questo è più facilmente comprensibile lo ‘scherzo’ che i suoi genitori le hanno fatto quando è tornata nella sua casa di famiglia a Rimini. A raccontarlo è stata la giornalista stessa su Facebook:

Torni nella tua cameretta a Rimini e scopri che i tuoi l’hanno trasformata in un magazzino… Dove ci appendono salsicce!
Chiedo diritto d’asilo

Torni nella tua cameretta a Rimini e scopri che i tuoi l'hanno trasformata in un magazzino… Dove ci appendono salsicce!Chiedo diritto d'asilo 🐖󾆿

Pubblicato da Giulia Innocenzi su Domenica 28 febbraio 2016

Una battuta che dimostra l’autoironia della Innocenzi, solitamente molto combattiva sul tema. Insomma, la notizia è che anche con i vegetariani si può scherzare…

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto