Ieri sera, Leonardo DiCaprio ha vinto il Premio Oscar al Miglior attore per la sua interpretazione dello sfortunato cacciatore Hugh Glass nel film Revenant – Redivivo di Alejandro González Iñárritu, a sua volta insignito della statuetta per la Miglior regia.

Per DiCaprio, 41 anni, si tratta del primo Oscar dopo una carriera ventennale ad altissimi livelli e ben quattro nomination andate a vuoto, l’ultima – per Wolf of Wall Street – risalente ad appena un anno fa.

Nel corso degli ultimi dieci anni, il fatto che l’attore americano non avesse ancora vinto l’ambito premio conferito dall’Academy si era trasformato da piccolo dramma hollywoodiano – DiCaprio è considerato uno dei migliori interpreti della sua generazione – a tormentone comico.

La vittoria di ieri sera ha posto fine a quella che si stava trasformando in una maledizione: ad accompagnarlo nel suo momento di gloria non potevano mancare la madre – la vera donna della sua vita -, l’amica Kate Winslet e il regista messicano Alejandro González Iñárritu, a cui il buon Leo dovrà offrire come minimo una cena.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Italiano Leggi tutto