Angelina Jolie e Brad Pitt, uno sconosciuto in casa

Un senzatetto nella dimora di Angelina Jolie e Brad Pitt. Ma voleva solo andare in bagno...

Writer-director-producer-actress Angelina Jolie Pitt (L) and actor-producer Brad Pitt arrive for the opening night gala premiere of Universal Pictures' 'By the Sea' during AFI FEST 2015 presented by Audi at the TCL Chinese Theatre in Hollywood, California on November 5, 2015.         AFP PHOTO / MARK RALSTON        (Photo credit should read MARK RALSTON/AFP/Getty Images)

Curiosa 'sorpresa' nel villone hollywoodiano di Angelina Jolie e Brad Pitt. Secondo quanto riportato dal sito TMZ, infatti, le guardie di sicurezza dei due divi hanno fermato un uomo che si stava introducendo nella loro abitazione. Peccato che il soggetto in questione non fosse un pericoloso stalker, bensì un povero senzatetto che aveva l'urgenza di un bagno. L'uomo, beccato tra i cespugli, fermato e portato in questura, è stato poi subito rilasciato, con le accuse di violazione di proprietà privata ritirate dalla coppia. D'altronde come fare a denunciare un barbone a cui scappava semplicemente la pipì? Va detto che al momento del tentato 'ingresso', Angelina, Brad e i sei figli non erano in casa. Nessuno ha quindi rischiato ne' visto nulla, bodyguards permettendo.

Tutto questo con la Jolie impegnata sul set di First They Killed My Father: A Daughter of Cambodia, adattamento cinematografico da lei diretto dell'omonimo romanzo di Loung Ung. L'ennesima prova registica per la diva due volte premio Oscar, uscita con le ossa rotte dall'esperienza By the Sea.

Costato 10 milioni e stroncato dalla critica internazionale, il film che ha 'riunito' i due ex protagonisti di Mr. and Mrs. Smith è stato infatti un clamoroso flop. 538,460 i dollari incassati in patria, poi diventati 3,458,540 in tutto il mondo. Se non un disastro, poco ci manca.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail