Kate Middleton: "Avrei voluto incontrare Lady Diana"

kate middleton parla di lady diana
Sembra ieri e invece sono passati 15 anni dalla morte di Lady Diana. In Inghilterra ovviamente è una ricorrenza ancora molto sentita, e quest'anno Kate Middleton, la moglie del principe William,si è espressa in merito a quella che sarebbe stata la futura "suocera" (fa strano immaginare Diana in quel ruolo, vero?) se i tempi fossero stati diversi.

La somiglianza tra gli stili delle due principesse, peraltro, è stata notata in più di un'occasione dai media e dagli inglesi, che hanno definito Kate - anzi, Catherine, duchessa di Cambridge - la nuova "Principessa del Popolo", appellativo usato finora solo per Diana, dopo la separazione dal Principe Carlo. Ricordo anche un'intervista di Sarah Ferguson alla CNN poco dopo il matrimonio di William e Kate, in cui dichiarava che suocera e nuora

"sarebbero diventate grandi amiche. Diana aveva sempre voluto una figlia femmina, sarebbe stata così felice di avere lei."

Il principe William invece non è mai stato troppo entusiasta del paragone tra la madre e la moglie, forse scottato dai disastrosi effetti che ebbe l'attenzione della stampa nei confronti di Diana. Ma quindici anni fa era un ragazzo... ora è un uomo di trent'anni capace di distinguere le cose che su Diana e Kate si esprime così:

"Non c'è nessuna pressione: nessuno vuole prendere il posto di mia madre. Quello che ha fatto lei è stato fantastico, ma quello che conta nella vita è costruire il proprio futuro e il proprio destino, e Kate farà un ottimo lavoro al riguardo."

Lavoro che Kate ha peraltro già cominciato, regalando una nuova era di popolarità alla famiglia reale inglese, e chissà che l'esempio di Diana non sia servito: lei oggi ne parla così...

"Mi sarebbe piaciuto incontrarla. E' ovviamente una donna capace di ispirare chi guarda a quello che è stata."

Via Ok Magazine, Foto TMNews

  • shares
  • Mail