Mariah Carey in ospedale a causa di una grave influenza

Una brutta influenza natalizia per Mariah Carey.

NEW YORK, NY - SEPTEMBER 16:  Mariah Carey attends the 2015 Harper's BAZAAR ICONS Event at The Plaza Hotel on September 16, 2015 in New York City.  (Photo by Jamie McCarthy/Getty Images)

Ore di panico in casa Mariah Carey, regina del Natale costretta ad un ricovero. La diva è stata infatti portata in ospedale nella giornata di ieri, a New York, a causa di una grave influenza. Disidratata, la cantante è stata sottoposta ad una cura a base di vitamine. D'altronde questi sono giorni molto stressanti per la Carey, da due decenni ormai 'Queen of Christmas' e di fatto richiestissima in ogni angolo del Globo. Questo sabato, per dire, Mariah dovrebbe esibirsi all'evento "Hot for the Holidays".

Martedì sera i primi problemi, al New York Pier One. Mercoledì mattina il risveglio con successivo ricovero. Troppe preoccupanti le sue condizioni. Non è ancora chiaro se la Carey riuscirà a volare in New Jersey per il weekend. Qui, ad attenderla, colleghi come Busta Rhymes, Puff Daddy, Mary J. Blige e Lil Wayne. Ad inizio 2015 la cantante annullò uno dei suoi converti di Las Vegas a causa di una forte bronchite.

Immediata la pioggia di cinguettii da parte dei fan, con Mariah commossa dal loro sostegno e nella notte sbarcata proprio su Twitter per rassicurarli sulle proprie condizioni di salute. 'Mi sento molto meglio ora', ha scritto la Carey, di fatto pronta a riprendersi quello scettro di Regina del Natale che dal lontano 1994, anno di 'All I Want For Christmas Is You', ostenta con orgoglio.

Fonte: Gossipcop

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail