Cristina D'Avena: selfie h0t su Facebook: "Puffale"

Tutti pazzi di Cristina D'Avena. O forse dovremmo dire della sua pazzesca scollatura social.

12294921_938249696212046_2864870400173291417_n.jpg

In 30 anni di carriera non l'avevamo forse mai vista così, quasi provocante. Proprio lei, che ha cresciuto generazioni di bimbi indossando gonne fino al ginocchio e pantaloni, maglioni a collo alto e t-shirt da prima comunione, che si concede un simile scatto. Cristina D'Avena ha infatti terremotato Facebook grazie ad un'immagine che in pochi giorni ha fatto il giro del Bel Paese. Una foto che ce la mostra in bagno, nell'immancabile momento 'trucco' di una serata da protagonista, prima di cantare al 'Live Club' di Trezzo sull'Adda, in provincia di Milano.

Impossibile non far cadere l'occhio sulla vertiginosa scollatura, quasi ipnotica vista la solitamente casta proprietaria, travolta dall'affetto dei fan. La pagina social della D'Avena è stata infatti bombardata di messaggi, il più delle volte dannatamente esilaranti, al grido 'Cristì con quelle bocce mi sono diventati gli occhi di gatto' e soprattutto 'puffale, Cristina puffale!'. Un hastag rapidamente diventato virale, per una cantante rinata a 51 anni.

Il tour con i Gem Boy va avanti da anni a suon di sold out, mentre on line è partita una petizione che chiede a gran voce a Carlo Conti di portare la D'Avena al Festival di Sanremo. Un riconoscimento più che meritato, inutile nasconderlo, per una Regina delle sigle che in 30 anni di carriera ha pubblicato qualcosa come 85 album ufficiali su etichetta Five Record, poi RTI Music, vendendo 7 milioni di copie. In attesa della clamorosa svolta 'pop' con décolleté in bella mostra.

Prontissima!! #liveclub

Posted by Cristina D'Avena on Sabato 28 novembre 2015
  • shares
  • Mail