James McAvoy, ossessionato dalla morte

La paura di morire di James McAvoy: lo ha rivelato di recente nel corso di un’intervista

James McAvoy ha condiviso con fan e stampa una sua particolarissima ossessione. Intervistato dal Guardian, l’attore scozzese ha spiegato di essere tormentato dall’incapacità di accettare che un giorno la sua esistenza possa avere un termine.

Recentemente sto pensando sempre di più alla morte. Forse perché ho 36 anni e ho già vissuto metà della mia vita. Non è poi così strano morire prima dei 70 anni.

Non ditelo a Michael Jackson.

Battute di pessimo gusto a parte, James McAvoy può consolarsi sapendo di essere uno degli attori britannici più amati ed apprezzati della sua generazione. Dopo essersi fatto notare nella serie Shameless nei primi anni ’00, McAvoy si è definitivamente affermato nel ruolo di Charles Xavier nella serie di film di X-Men.

Mio figlio avrà un sacco di soldi ed una migliore istruzione della mia. Ma le opportunità dovrebbero esserci per tutti i bambini. Sembra invece che la situazione stia peggiorando e la differenza [fra ricchi e poveri] stia crescendo, il che non mi sembra giusto in un paese che si reputa democratico.

Povero James, per lui #maiunagioia.

I Video di Gossip Blog