Domenica Live, Paolo Limiti: “Orietta Berti è sexy, ha della biancheria intima molto piccante”

Domenica Live: Orietta Berti fra coming out (non sa fare i tortellini) e outing sulla sua biancheria intima (chiedere a Paolo Limiti per maggiori informazioni)…

di grazias

L’Orietta Berti che non ti aspetti. Reduce da un tanto glorioso quanto inaspettato comeback musicale in chiave supermoderna, la cantante di Finché la barca va è stata ospite nella puntata odierna di Domenica Live. Nel corso dell’intervista cuore a cuore abbiamo scoperto molto di più sul suo conto. Ad esempio, la nostra ha fatto coming out dichiarando di non saper fare la sfoglia dei tortellini. E poi è arrivato Paolo Limiti, suo grande amico, per parlare delle vacanze fatte insieme a lei ma non solo: la Bibbia coi piedi della tv italiana ha anche fatto qualche accenno alla biancheria intima della cantante…

Orietta non è solo dolce e tenera. È anche sexy, molto sexy. Scusami Osvaldo (il marito della Berti, ndr) ma devo dirlo: Orietta ha della biancheria intima che farebbe svenire chiunque, davvero molto piccante. Ogni volta che la vedo mi viene voglia di abbracciarla. E anche di baciarla.

E dopo queste parole di fuoco da parte di Paolo Limiti, Orietta ha pensato bene di placare i bollenti spiriti con alcune doverose precisazioni:

È vero, ho delle vestaglie e della biancheria un po’ particolari ma non le ho mai messe, stanno sempre lì nelle scatole. Anzi, una volta ci sono pure inciampata sopra. Non le indosso nemmeno per Osvaldo. Mi metto il mio pigiamino, al massimo il mio babydoll e vado a letto. Diciamo che il pigiamino lo metto d’inverno perché devo tutelare la mia voce, d’estate invece vado di babydoll. Osvaldo non ha bisogno di vedermi con la biancheria sexy perché che sono bella lo sa già da 50 anni ormai.

Ma non solo, la cantante ha continuato a parlare del marito Osvaldo dedicandogli una dolce dichiarazione d’amore: “Ringrazio Dio perché me l’ha dato, è stato il dono più grande che potesse farmi. Ultimamente è stato male e mi sono molto preoccupata ma fortunatamente si è risolto tutto in fretta, ho pregato tanto. Adesso ci vogliamo vivere insieme con serenità tutto il tempo che ci resta“.

Infine la bestia nera di Orietta, la dieta:

Io dormo solo due ore per notte da sempre. E allora cosa faccio la notte? Leggo per non disturbare gli altri oppure mi cucino qualcosa, per questo è difficile restare a dieta. Dall’ultima volta che ci ho provato, un anno e mezzo fa, ho preso di sicuro otto chili anche se non mi sto pesando in questo periodo quindi non riesco a dirtelo con precisione. Resta che se continuo a farmi gli spaghetti aglio olio e peperoncino nel cuore della notte dimagrire sarà durissima.

I Video di Gossip Blog