Avril Lavigne, procedono spedite le cure per la malattia di Lyme

Avril Lavigne ce la sta facendo, vincendo la sua personale battaglia contro la malattia di Lyme

avril-lavigne.jpg

31 anni all'anagrafe, Avril Lavigne ha aggiornato i propri fan Instagram sulla malattia di Lyme che l'ha costretta a letto per 5 sfiancanti mesi. Le cure per debellarla stanno infatti dando i frutti sperati, come annunciato via social dalla cantante canadese.

'Sto finalmente riuscendo a sconfiggere la malattia di Lyme. Sono fortunata poiché il mio medico mi sorride e mi dice che sto facendo grandi progressi!'.

Parole accompagnate da un'immagine che ci mostra la Lavigne su un lettino, mentre un'infermiera le controlla il braccio. Poco dopo la Lavigne ha pubblicato un'altra foto in cui sorride ed esulta dinanzi ai risultati positivi in arrivo:

'Combatti e conquista! Fanculo alla malattia di Lyme!'.

Malattia di origine batterica solitamente legata alle zecche, la Lyme ha colpito Avril lo scorso anno, come da lei stessa confidato ad aprile.

'Non avevo idea che il morso di un insetto potesse fare questo. Sono rimasta a letto per cinque mesi. Mi sembrava di non riuscire a respirare, non riuscivo a parlare e a muovermi. Pensavo di morire'.

Tragico evento fortunatamente non verificatosi. Anzi. La Lavigne, di nuovo single dal mese di settembre causa divorzio da Chad Kroeger, è tornata sul palco nel mese di luglio al fianco di Taylor Swift, puntando ora al mondo della recitazione.


FIGHT and CONQUER !!!!!!!!! #FuckLymeDisease

Una foto pubblicata da Avril Lavigne (@avrillavigne) in data:


Fonte: DigitalSpy

  • shares
  • Mail