Jason Priestley cade da cavallo e finisce in ospedale (ma se la caverà)

Jason Priestley è rimasto ferito dopo essere stato disarcionato da un cavallo (e no, il destriero non si chiamava Brenda)

<> on February 22, 2012 in Sydney, Australia.

Jason Priestley è rimasto offeso durante le riprese del suo programma, The Code. L'attore 46enne, che le ultratrentenni di oggi ricorderanno come il leccatissimo Brandon della serie televisiva Beverly Hills 90210, è caduto a terra dopo essere stato disarcionato da un cavallo.

L'incidente ha costretto la produzione ad interrompere il lavoro sul set per recarsi al pronto soccorso e accertarsi sullo stato di salute della star canadese. Si è così scoperto che nell'impatto con il terreno Priestley ha riportato una concussione. I medici hanno comunque preferito trattenerlo in ospedale per una sera a causa della storia di traumi che l'attore può tristemente vantare.

Infatti, forse non tutti ricordano che 13 anni or sono Priestley rimase gravemente ferito in seguito ad un incidente automobilistico, quando la sua macchina da corse si schiantò contro un muro del circuito noto con il nome di Kentucky Speedway. Nonostante la fuoriserie viaggiasse ad oltre 280 chilometri orari, l'attore si salvò - non senza qualche graffio - e tutt'oggi continua a coltivare la sua passione per l'alta velocità.

Quando si dice, "la prima cosa da fare quando si cade da cavallo è rimettersi in sella". Sarà così anche stavolta?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail