Benji Madden, gigantesco tatuaggio sulla testa

Dopo essersi tatuato il nome della neo-moglie Cameron Diaz Benji Madden è andato oltre

XXX celebrates Halloween at the 'Halloscream' party in Luna Park on November 1, 2014 in Sydney, Australia.

Via il capello, via il cappello, benvenuto tatuaggio. Tattoo monster per Benji Madden, 36enne rocker dei Good Charlotte che ha sbalordito i paparazzi appostati all'uscita di un locale hollywoodiano grazie alla quantità infinita di inchiostro comparso dal nulla sua sulla bella capoccia rasata. Un disegno particolarmente complicato e decisamente ben visibile, con un gigantesco teschio incastonato all'interno di quello che a prima vista sembrerebbe un diamante.

Non è detto, oggettivamente parlando, che il tatuaggio sia 'definitivo', ma il passato del rocker parla chiaro. Madden ha infatti una quantità infinita di tattoo, in particolar modo sulla schiena, sulle braccia e sull'addome, tra i quali il nome della neo-mogliettina Cameron Diaz, aggiunto sul suo petto nel mese di febbraio. Peccato che in questo caso Benji abbia voluto esagerare, andando a colpire un bersaglio fino ad oggi sempre mancato e rimasto vergine. La testa, per l'appunto.

Ex di Paris Hilton, Madden si è fidanzato ufficialmente con la star di Tutti pazzi per Mary nel dicembre del 2014. A presentarli solo 8 mesi prima Nicole Richie, grande amica dell'attrice nonché moglie di Joel Madden, fratello gemello di Benji. Il 5 gennaio scorso, un po' a sorpresa, la coppia si è poi giurata amore eterno. Una prima volta per entrambi che ha ovviamente fatto rumore, in attesa di quella ipotetica gravidanza che potrebbe tramutare la 43enne Cameron in madre. Nell'attesa, per non saper leggere ne' scrivere, Madden ha ampliato la propria e personale famiglia di tattoo.



Fonte: People

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail