Anna Safroncik e l'amore: aspetta il principe azzurro

anna safroncik amore francesco arca giulio berrutiAnna Safroncik rilascia un'intervista a Chi ed è inevitabile parlare d'amore e di ex, anche perché - udite udite - la bellissima attrice è single. Non bastano i successi televisivi come "Le tre rose di Eva", non bastano i corteggiatori a frotte, per Anna l'amore non arriva ancora. Però parla volentieri di (quasi tutti) gli amori passati. E di un paio di altre cose, come il suo passato che l'ha resa quello che è.

"Vengo da una famiglia di geni del palcoscenico, pure i miei nonni erano ballerini e attori, in Ucraina. E quando nasci in una famiglia così e a 12 anni cambi pure paese e vita.. beh o diventi forte o soccombi. [...] Mia madre ha divorziato e si è trasferita ad Arezzo con il suo nuovo uomo, me e mia sorella".

Gli amori celebri, come Francesco Arca e Giulio Berruti

"Allora, Francesco è solo un amico carissimo, ci vogliamo bene. Stop. Gli altri? Beh, frequentando principi azzutti, ogni tanto mi ci fidanzo pure! E poi mi piacciono i ragazzi della mia età, non quelli più vecchi! Comunque ce ne vuole per conquistarmi e poi io faccio sul serio. [Con Berruti] come dice la canzone? Certi amori... fanno dei giri immensi e poi ritornano... ma basta!"

Gli altri amori? Giambattista?

"E' un ex di cui non voglio parlare"

Proposte di matrimonio?

"Una, da Riccardo, che resta il mio grande amore."

Cinquanta sfumature di grigio, il best seller erotico dell'estate.

"Una divertente telenovela da gustare sotto l'ombrellone. La seduzione ha a che fare con il modo di vivere, ce l'hai nelle vene".

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: