Leonardo DiCaprio

Colpiti e affondati. Leonardo DiCaprio ha vinto la causa che aveva intentato al magazine francese ‘Oops!’, colpevole di aver pubblicato una notizia del tutto falsa. Il 13 maggio scorso, infatti, la rivista pubblicò in prima pagina un presunto scoop che parlava di Rihanna incinta, con il divo quasi 40enne a malincuore padre del nascituro. Ad inizio 2015, come tutti ricorderete, l’attore e la popstar delle Barbados si sono ‘frequentati’, anche se conferme ufficiali non ce ne sono mai state. All’epoca era tutto un fiorire di rumor e presunte verità sulla coppia del momento, con i francesi che evidentemente esagerarono con la fantasia.


‘Rihanna incinta di Leonardo: ma lui non vuole il bambino’.

Questo ‘urlava’ il titolo dello scandalo, che ha letteralmente fatto infuriare DiCaprio. Ebbene secondo quanto riportato da GossipCop l’attore ha vinto la battaglia contro ‘Oops!’, con i responsabili della rivista che dovranno ora pagare 8800 dollari tra danni e spese legali. Bruscolini per le tasche del divo, comunque uscito più che soddisfatto dal vincente scontro. Frederic Truskolaski, proprietario della rivista, si è così difeso:


‘Pensavamo che la notizia potesse essere vera. Non ne eravamo sicuri, ovviamente’.

E allora perché sbatterla in prima pagina? Perché questo è il mondo del gossip, bellezza, in cui lo scoop più pulito c’ha la rogna. DiCaprio aveva chiesto 18.000 euro di risarcimento tra danni e spese legali, massimo consentito dalla legge francese.

Fonte: AceShowbiz

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto