Britney Spears, la gestione del patrimonio rimarrà a vita in mano al padre?

Il papà di Britney Spears manterrà il controllo del patrimonio della figlia

Britney Spears

9 anni fa, era il 2006, Britney Spears visse il suo anno orribile. Il divorzio da Kevin Federline le fece perdere la testa, entrando in rehab il 16 febbraio del 2007. Il giorno dopo scappò e si rasò i capelli a zero, aggredendo i paparazzi in strada. Tornata in riabilitazione la popstar perse la custodia dei figli, per poi rifiutarsi di riconsegnarli al padre nei primi giorni del 2008. Ricoverata con trattamento sanitario obbligatorio presso il reparto psichiatrico del Ronald Reagan UCLA Medical Center, Britney toccò il fondo. Anche per questo motivo i giudici affidarono il controllo totale dei suoi beni al padre James Spears e al procuratore Andrew Wallet.

Passati 7 anni la Spears è fortunatamente migliorata. Pubblicati 3 album, tornata fisicamente in forma e da mesi in tour permanente a Las Vegas, Britney potrebbe probabilmente tornare a riavere il totale controllo sul proprio patrimonio, ma così non sarà. Secondo quanto riportato dal sito TMZ, infatti, la gestione dei soldi della popstar rimarrà in mano al padre James, riuscito in questi anni a risparmiare e a garantire un sereno 'recupero' psico-fisico alla figlia.

Il papà di Britney potrebbe mantenere questo controllo 'a tempo indeterminato', ovvero a vita, visti anche gli enormi benefici enonomici generati nel corso del tempo. Solo nel 2014, per dire, la Spears avrebbe 'risparmiato' 12 milioni di euro rispetto alle spese passate, con le casse di famiglia sempre più ricche grazie al contratto made in Las Vegas e ai tanti profumi targati Britney che periodicamente finiscono sul mercato. Se dal punto di visto discografico la cantante non riesce più a vendere come un tempo, la Spears rimane sempre e comunque un 'marchio', un brand, tra le altre cose di appena 33 anni. Se la vita sentimentale della star 'barcolla', visto anche l'addio all'ultima fiamma Charlie Ebersol, quella economica galleggia in acque inaspettatamente serene. Anche, se non soprattutto, per merito di papà James.

Fonte: GossipCop

  • shares
  • Mail