Buddy, l’amato cagnolino di Demi Lovato, è morto. A causarne la prematura scomparsa è stato un coyote, intrufolatosi nel giardino della casa di Los Angeles della cantante.

A rinvenire la salma smembrata dell’animale è stata la stessa pop-star, che ha immediatamente condiviso con i milioni di fan che la seguono su Instagram il proprio strazio..

Ci si spezza il cuore a scriverlo ma io e Wilmer [Valderama, il compagno] volevamo informarvi che domenica abbiamo perso il nostro piccolo angioletto Buddy. Ci è stato preso troppo presto in un tragico incidente.

A riprova della serietà dell’accaduto, Demi ha preferito annullare la sua apparizione prevista per oggi nella trasmissione Good Mornign America.

Una foto pubblicata da Demi Lovato (@ddlovato) in data:

Nel 2014 era toccato a Miley Cyrus dover subire la perdita del cagnolino, morto dopo pochissimi mesi di vita.

Voglio dormire ma riesco solo a piangere. Non voglio tornare in una casa senza Floyd che corre e gioca. Come faccio a superare questa situazione? Mi sento fisicamente male e sono sentimentalmente e fisicamente esausta. Sento di non avere nulla da dare alla mia bellissima Moonie. Distrutta. Mi piace poter coccolare Moonie e Mary Jane, ma non so se sono pronta ad amare di nuovo.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Incidenti Leggi tutto