Temptation Island, Filippo Bisciglia: "Io e Pamela Camassa non abbiamo mai litigato"

Il conduttore dI Temptation Island racconta la relazione con la fidanzata, che va avanti da ormai più di 7 anni

filippo-bisciglia-foto.jpg

A sentire Filippo Bisciglia la sua relazione con Pamela Camessa rasenta la perfezione. Il conduttore di Temptation Island al settimanale Visto ha raccontato:

Io e Pamela non abbiamo mai litigato, nemmeno per motivi futili. Da quando stiamo insieme tra noi non c'è mai stato un momento di difficoltà. Ognuno asseconda le inclinazioni dell'altro.

L'ex del Grande Fratello, che guarda le puntate del reality show di Canale 5 a casa volontariamente da solo, ha aggiunto:

Tra noi va tutto bene. Continuiamo a vivere la nostra storia come se sette anni e mezzo non fossero passati. Io e Pamela abbiamo ancora l'entusiasmo dell'inizio, anche se il nostro è un rapporto consolidato.

Filippo ha spiegato che a livello caratteriale è molto diverso dalla fidanzata ed è per questo che "ci siamo incastrati nel migliore dei modi":

Lei è riservata, mentre io parlo con chiunque capiti a tiro. Io sono ordinato e preciso, lei è disordinatissima. Lei è molto attenta a quello che mangia, io molto meno. Al mattino lei si sveglia arrabbiata, e non vorrebbe parlare, mentre io chiacchiero, canto, fischio.

Infine Bisciglia ha negato di aver studiato dizione negli scorsi mesi, ma ha ammesso che rispetto alla scorsa estate è migliorato:

Ho fatto quattro chiacchiere con alcune persone che mi hanno dato dei suggerimenti utili, e poi sono stato più attento. Rispetto all'anno scorso scorso si sente meno la cadenza romana. Nella passata edizione poi, al debutto, molti avevano i fucili puntati contro di me, a prescindere da quello che avrei dimostrato. Quest'anno ho sentito meno pressione.

  • shares
  • Mail