Gianni Morandi, multa per aver superato i limiti di velocità in autostrada

Il cantante ha superato il limite di 130 km/h in autostrada.

gianni-morandi.jpg

Pochi giorni fa, Gianni Morandi, aprendo la casetta delle lettera, ha trovato una poco piacevole sorpresa. Il cantante di Monghidoro, infatti, ha ricevuto una multa per aver superato il limite di velocità (130 km/h) in autostrada.

Ovviamente, poco male per Gianni Morandi che avrà sicuramente riconosciuto il proprio errore e che pagherà la multa senza troppi problemi.

L'episodio in questione, però, era troppo succoso per non sfruttarlo pienamente anche su Facebook dove Gianni Morandi, ormai, grazie ad una mirabilissima quanto geniale strategia di social media editing, viene trattato alla stregua di un eroe nazionale.

Gianni Morandi, quindi, ha annunciato la notizia ai propri fans con questo breve comunicato. Il messaggio non poteva non essere accompagnato dal video di Andavo a cento all'ora, celebre hit del cantante bolognese:

22 luglio. Pochi giorni fa mi è arrivata una multa da pagare perché in autostrada ho superato il limite di velocità.
Andavo poco oltre i 130 km all'ora...

Dopo aver acceso la miccia, gli utenti Facebook si sono puntualmente scatenati con commenti di tutti i tipi ma, ovviamente, sono le risposte ironicamente placide di Gianni Morandi ad essere maggiormente degne di nota.

E non possiamo fare altro che riportarvele:

- Alessio Giancotti "Gianni secondo me ti è arrivata la multa perchè hai messo le mani fuori dal finestrino e hai bloccato il traffico.
Un abbraccio"

Gianni Morandi "Caro Alessio, per le mani ero in regola, avevo l'autorizzazione per i trasporti eccezionali. Un caro saluto"

- Francesco Caprile "Scusa Gianni, non puoi cantare che andavi a 100 km/h e poi oggi te ne vai a 130 o poco più.... un po di coerenza......"

Gianni Morandi "Caro Francesco, i mezzi di locomozione che si usavano all'epoca di questa canzone erano diversi da quelli di oggi, era difficile che le bighe superassero i 100 all'ora. Un abbraccio"

- Luca Cunzolo "Gianni, mi puoi mandare un abbraccio a 100 all'ora?"

Gianni Morandi Caro Luca, se riuscissi ad agguantarti lo farei volentieri.

- Michele Poziello "Gianni stavolta il selfie te l'han fatto loro! 130 e poco più di abbracci"

Gianni Morandi "Si, Michele, lo scatto e' proprio quello originale della polizia, devo dire che mi sembra abbastanza buono, mi ringiovanisce parecchio... Un abbraccio"

E Gianni Morandi perfettamente sa che ogni volta che manda un abbraccio, una persona morirà felice...

  • shares
  • Mail