A forza di presenziare nei talk show si finisce per innamorarsi di chi negli studi televisivi ci lavora (citofonare Matteo Salvini e Elisa Isoardi). È più o meno quello che è accaduto a Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia che non disdegna (anzi!) i programmi di approfondimento politico di tutte le fasce orarie e di tutte le reti.

L’ex ministro ha parlato per la prima vola pubblicamente, in un’intervista concessa al settimanale Chi, della sua storia d’amore con Andrea Giambruno, autore Mediaset (“Mattino cinque” e “Quinta Colonna”) – svelata dal settimanale Novella 2000 qualche mese fa. Un amore nato proprio negli studi televisivi di Cologno Monzese lo scorso novembre.

Ci siamo visti, ci siamo piaciuti, non ci siamo più allontanati. Sono felice e innamorata. Non l’avrei mai detto eppure le cose belle succedono e basta. Senza un perché. Io non credo a quelle storie con un sacco di premesse tipo “Ci dobbiamo frequentare, conoscere, esplorare”. Ma quando? Se uno ti piace lo senti di pancia, di stomaco, di tutto. Io sogno e vivo di emozioni.

Nonostante la relazione sia piuttosto ‘giovane’, la Meloni (che ha 38 anni) non esclude che possano arrivare matrimoni e prole:

Ho un rapporto difficile con il senso di responsabilità. Ne ho troppa. Avere un figlio è per me sinonimo di paura, una paura che però prima o poi vorrei affrontare. Insomma me “devo da’ na mossa”. Idem per il matrimonio.

Parole piuttosto chiare, che si aggiungono alle seguenti:

Non posso deludere mamma Anna. Oggi mi vede felice e innamorata accanto ad Andrea. E io le ho promesso che non farò sparire la felicità dalla mia vita. L’ho promesso a lei, a me stessa, al mio cuore.

Auguri!

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto